Clint è un uomo tormentato. Si è ritirato in una baracca isolata tra i ghiacci, nella speranza di ritrovare la serenità. Gestisce un piccolo locale, frequentato dai rari viaggiatori di passaggio e dai pochi abitanti della zona. Ma neanche in questo isolamento riesce a trovare pace. Una sera, con la sua slitta e i suoi cani, si mette in viaggio verso il mondo che un tempo conosceva, nel tentativo di affrontare se stesso. È un viaggio nei sogni, nella memoria e nell’immaginazione, alla ricerca della sua vera natura.

 

Prodotto da

Vivo film con Rai Cinemamaze pictures e Piano, in associazione con Faliro HouseRimsky ProductionsTalipot StudioCTT e Bavaria Filmproduktion, con il sostegno di MIBACT – Direzione Generale Cinema e AudiovisivoDeutscher Filmförderfonds (DFFF)IDM SüdtirolFilmFernsehFonds BayernRegione Lazio e Fondo Regionale per il Cinema e l’AudiovisivoEFICINE.

Cast

Clint: Willem Dafoe

Ex-moglie: Dounia Sichov

Magio: Simon McBurney

Donna russa: Cristina Chiriac

Madre russa: Valentina Rozumenko

Maestro: Daniel Giménez Cacho

Boscaiolo: Phil Neilson

Monaco: Fabio Pagano

Figlio di Clint: Anna Ferrara

Inuit: Laurentio Arnatsiaq

Madre di Clint: Ulrike Willenbacher

Cast tecnico e artistico

Prodotto da: Marta Donzelli, Gregorio Paonessa, Philipp Kreuzer, Jörg Schulze, Julio Chavezmontes, Diana Phillips

Fotografia: Stefano Falivene

Montaggio: Fabio Nunziata, Leonardo Daniel Bianchi

Costumi: Brenda Gómez

Scenografia: Renate Schmaderer

Musiche originali: Joe Delia

Visual consultant: Phil Neilson

Sound Design: Neil Benezra

Dati tecnici

Anno: 2020

Durata: 92′

Paese: Italy/Germany/Mexico

Lingua: English

Festival e premi

Berlinale 2020 in competizione ufficiale 

Vendite internazionali

The Match Factory